/

Il Superchallenge secondo Sergio Carnovali

Manca poco più di una settimana al II° Milan Challenge, terza tappa del Superchallenge Under14 – 2019/2020, abbiamo chiesto al presidente di Rugby Milano Sergio Carnovali, quali sono le sue considerazioni su questa importante manifestazione sportiva.

“Siamo onorati di ospitare la terza tappa di Superchallenge Under14 – 2019/2020, un torneo di eccellenza sia per tasso tecnico sia per le qualità umane di tutte le persone coinvolte. Un’occasione per far divertire i ragazzi, i volontari e i genitori che potranno godere di un vero spettacolo rugbistico.”

Cosa si aspetta dalle persone che vivono il club Rugby Milano quotidianamente?

“La maggior gratificazione per il team degli organizzatori penso sia vedere i ragazzi scendere in campo con il sorriso e guardarli divertirsi, praticando i valori di inclusione e sportività del rugby.

Spero che questo entusiasmo coinvolga anche i volontari e i genitori che hanno dato la disponibilità ad aiutarci. Questa esperienza è l’ennesima prova della mutualità di questo sport, dove tutti si aiutano a vicenda, sia in campo che fuori.

Per questo motivo, colgo l’occasione per ringraziare tutti i genitori e i ragazzi che si sono messi a disposizione del club per realizzare questa manifestazione e auguro a tutti un buon Superchallenge.”

Main Sponsor

Partner