San Vittore

Dall’autunno 2017 inizia un progetto sperimentale all’interno della Casa Circondariale San Vittore dedicato ad alcuni reparti dell’Istituto. Le particolari condizioni logistiche determinano un format apposito basato sui principi del touch rugby. I primi allenamenti di test tenutisi prima dell’estate hanno prodotto un entusiasmo sorprendente da parte dei detenuti. Il progetto ha preso il via sabato 16 settembre presso il reparto “La Nave”.

 

Main Sponsor

Partner